ccbot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)

NEWS

Indietro
Il governo cinese continuerà a ridurre la capacità produttiva di acciaio grezzo e carbone rispettivamente di 50 e 150 milioni di tonnellate (mt) nel 2017. Ai tassi di utilizzo medi degli impianti nel 2016 significa una riduzione effettiva dell'output di 35 e 105 mt. L'obiettivo è ripulire il settore dalle produzioni a minor valore aggiunto e dalle compagnie zombie (troppo indebitate, in costante perdita, inattive) pertanto l'impatto sull'offerta sarà inferiore e comunque non sufficiente a riequilibrare il mercato globale. Non è noto quale potrà essere l'effetto sull'occupazione e sul sistema creditizio: Fitch stimava a luglio 2016 un'esposizione bancaria sul settore siderurgico di oltre USD 600 mld.

MY EXPORT FRIEND

MY INTERNATIONAL FRIEND